Swemax, il biosensore che “legge” il sudore degli atleti | Video per campagna lancio prodotto

Nel sudore ci sono informazioni assimilabili a quelle del sangue ma fino ad ora nessuno le sapeva estrarre e interpretarle. Fino ad ora, perché adesso la startup italiana Biometrica ci è riuscita e ha progettato Swemax, un biosensore unico al mondo in grado di “leggere” - appunto - il sudore degli atleti e, imparando, indica quando integrare liquidi e sali minerali per prevenire crampi e infortuni e, di conseguenza, migliorare le performance.

Cliente: Biometrica

Riprese video: Alessandro Beltrame

Riprese fotografiche: Alessandro Farinetti, Ivan Giacobino

Editing e post produzione: Alessandro Farinetti




Featured Posts
Recent Posts
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic